Raffaele Bergaglio

Vissuto

 

Avvocato penalista del foro di Milano, Raffaele Bergaglio (22.8.1969) è operativo da oltre vent’anni unicamente nel campo del diritto penale. In questo lungo lasso di tempo ha partecipato a processi penali di rilevanza nazionale ed anche internazionale, avuto riguardo alle parti coinvolte e ai fatti oggetto di contestazione. Gestisce personalmente le pratiche principali affidate allo Studio e si relaziona con un team di esperti anche in altre discipline, quando il caso lo richiede, atteso che sempre più spesso al giorno d'oggi è richiesto un approccio multidisciplinare alle questioni giuridiche.

 

Nel settore della sicurezza sul lavoro e dei reati colposi, Raffaele ha assistito importanti società ed i rispettivi esponenti a causa di infortuni verificatisi durante lo svolgimento di attività aziendali, partecipando a processi anche assai noti alle cronache per le conseguenze che ne sono derivate e per il numero di individui coinvolti. In questa scia ha assunto mandati difensivi in relazione ad infortuni inerenti la responsabilità da prodotto difettoso in ambito aziendale e in ambito ospedaliero. Nel campo della manutenzione ferroviaria e del materiale rotabile ha partecipato ad un processo inerente un disastro ferroviario noto alle cronache per le sue imponenti dimensioni. Ha maturato una notevole esperienza nel campo della sicurezza nei cantieri temporanei e mobili. Più in generale ha assistito numerose posizioni nel campo dell’infortunistica industriale (chimica, tessile, metalmeccanica ecc.).

 

Nel settore della responsabilità medica Raffaele ha assistito numerosi soggetti, sia prestando assistenza legale in relazione a condotte inerenti singoli interventi chirurgici, sia in relazione a comportamenti che hanno coinvolto i soggetti apicali dei reparti.

 

Nel campo della responsabilità professionale ha difeso numerosi professionisti relativamente a contestazioni inerenti l’esercizio della professione, tra cui ingegneri, architetti, commercialisti, consulenti fiscali e diversi colleghi avvocati per imputazioni che venivano loro ascritte. 

 

Nell’ambito dei reati ambientali ha preso parte a processi anche di rilevanti dimensioni concernenti i fenomeni dell’inquinamento ambientale e dei rifiuti nelle varie sfaccettature in cui possono assumere rilevanza penale (sversamento, contaminazione, conservazione, trasporto, ecc.).

 

Ha maturato marcata esperienza nell’ambito delle misure di prevenzione dove da ultimo ha assistito una cordata di imprenditori stranieri, titolari di un parco eolico di imponenti dimensioni, ottenendo l’annullamento del decreto di confisca dalla Corte di Cassazione.

 

Raffaele assiste vari soggetti, tra cui una multinazionale attiva nel campo alimentare per via di problematiche che talvolta comportano implicazioni penalistiche.

 

Da sempre molto attivo nei reati connessi alla crisi d’impresa, Raffaele ha assistito numerosi soggetti soprattutto per reati di bancarotta nelle sue varie forme di manifestazione. In questo campo ha difeso vari manager di società in relazione ad imputazioni dolose contestate a seguito di operazioni societarie finite nel mirino degli inquirenti, le quali, avuto riguardo alle dimensioni del passivo, hanno dato luogo ad alcuni dei processi più rilevanti in assoluto nell’ambito del penale fallimentare.

 

Nei reati contro la pubblica amministrazione ha assistito pubblici ufficiali, incaricati di pubblico servizio, esponenti del mondo politico e professionisti, garantendo la massima professionalità e riservatezza anche di fronte a forti pressioni mediatiche. 

 

Più volte si è occupato di truffe legate soprattutto al mondo del commercio e dell’economia.

 

Raffaele ha maturato esperienza nei ai reati legati alle società, al mondo bancario e alla finanza, avendo partecipato a processi in tema di riciclaggio, autoriciclaggio, impiego di denaro o beni di provenienza illecita, aperture di credito ed usura, aggiotaggio, ostacolo alle funzioni delle autorità pubbliche di vigilanza, truffe in materia bancaria e illeciti connessi all’utilizzo di strumenti finanziari.

 

Ha preso parte a processi di evasione fiscale di vario tipo, anche in relazione al rientro dei capitali dall’estero, nell’ambito dei quali sono stati imputati reati tributari in maniera del tutto atipica oltre ad aver approfondito il tema delle esterovestizioni, dell’elusione fiscale ed altri ancora.

 

Più in generale, nei campi predetti Raffaele ha assistito numerosi soggetti, italiani e stranieri, con reciproca soddisfazione. In particolare ha svolto attività difensiva di tipo processuale e consulenza legale anche a favore di noti gruppi esteri, dotati di sedi in Italia o aventi relazioni commerciali stabili con il nostro paese.

 

È iscritto e collabora stabilmente con diversi ordini ed enti anche istituzionali, tra cui l'Ordine degli Avvocati di Milano, la Camera penale di Milano, l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano. È inserito nella lista dei legali di fiducia della Regione Lombardia e di Infrastrutture Lombarde SpA. Inoltre è iscritto a diverse associazioni rappresentative di avvocati a livello internazionale.

 

Disponibile a raggiungere ovunque la Clientela, Raffaele garantisce la massima riservatezza e la miglior tutela dell'immagine del Cliente anche di fronte a sollecitazioni mediatiche.

 

È stato relatore in numerosi convegni, seminari e corsi ed è autore di varie pubblicazioni, tutte nel campo del diritto e della procedura penale.

 

È abituato a lavorare coordinandosi con professionisti di ogni tipo.

 

Parla tedesco e ha una buona conoscenza dell’inglese.

Logo